Puffi quotazioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Puffi quotazioni

Messaggio  francesco73 il Lun 4 Dic 2017 - 11:40

L' Holzhacker ossia il "Taglialegna".... acquistato per 2,50 euro... ma il venditore evidentemente non è ferrato sull'argomento... e quindi scatta il suddetto colpaccio...





Riprendo una parte del topic di John Doe riguardo i puffi per avere chiarimenti.
Gianluca, fammi capire bene... è il tipo di puffo che ha quella quotazione o sono le scritte impresse sotto?
Perché se così fosse vale più la mia scatola coi puffi che la collezione di big jim Shocked  
il 99% dei puffi che ho da quando ero piccolo è marchiato schleich e sono una cinquantina tra i miei e quelli della signora.
Dimmi un po'......
avatar
francesco73
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 596
Età : 44
Località : Senigallia - Falconara Marittima
Data d'iscrizione : 28.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Puffi quotazioni

Messaggio  John Doe il Lun 4 Dic 2017 - 12:22

dunque... la dicitura marchiata sul puffo (che solitamente si trova sotto i piedi ma non sempre) è assolutamente fondamentale per capire la rarità del pezzo...

ma non è la scritta "schleich" a renderli rari... o meglio ci sono casi in cui lo è ( vedi il "taglialegna")... a volte però, un pezzo per essere raro deve essere made in "hong kong" o "portugal" o "germany"... ci sono svariate diciture che determinano la ricercatezza di un puffo...  Wink  drink

inoltre ci sono le colorazioni che possono determinare una certa rarità... insomma è un mondo a se stante flower flower flower flower
avatar
John Doe
.:: Fedelissimo ::.
.:: Fedelissimo ::.

Numero di messaggi : 5152
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Puffi quotazioni

Messaggio  francesco73 il Lun 4 Dic 2017 - 12:32

Immaginavo che non fosse così semplice.
Nel frattempo ho dato un'occhiata su ebay e ci si capisce ancora meno.
Cifre stratosferiche che si affiancano a pochi spiccioli per lo stesso identico prodotto oppure cifre altissime senza menzionare minimamente i crediti stampati sotto. bhoo bho!!
Mi sa che resto al mio amato Big Jim che ormai mi è parecchio familiare cheers cheers cheers Wink
avatar
francesco73
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 596
Età : 44
Località : Senigallia - Falconara Marittima
Data d'iscrizione : 28.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Puffi quotazioni

Messaggio  John Doe il Lun 4 Dic 2017 - 12:46

francesco73 ha scritto:Immaginavo che non fosse così semplice.
Nel frattempo ho dato un'occhiata su ebay e ci si capisce ancora meno.
Cifre stratosferiche che si affiancano a pochi spiccioli per lo stesso identico prodotto oppure cifre altissime senza menzionare minimamente i crediti stampati sotto. bhoo bho!!
Mi sa che resto al mio amato Big Jim che ormai mi è parecchio familiare cheers cheers cheers Wink

lascia perdere la rete... i puffi vanno presi in mano ed analizzati attentamente e con la lente d'ingrandimento....

e se acquisti il catalogo ufficiale ti togli di sicuro qualche soddisfazione... Wink

io ho questo... è in tedesco purtroppo... ma è attendibile piuttosto e anzichenò...



ok
avatar
John Doe
.:: Fedelissimo ::.
.:: Fedelissimo ::.

Numero di messaggi : 5152
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Puffi quotazioni

Messaggio  Pupazzaro il Mar 5 Dic 2017 - 8:34

Ce l'ho anch'io un catalogo dei puffi e vi garantisco che le valutazioni sono stragonfiate ad arte. Nel mercato reale quei prezzi non esistono assolutamente, un po' come accade per i francobolli dove stando ai cataloghi sei convinto che la tua collezione valga un patrimonio, poi cerchi di venderla e ti danno due spiccioli prendere o lasciare. HOLMES
avatar
Pupazzaro
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1049
Età : 50
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Puffi quotazioni

Messaggio  John Doe il Mar 5 Dic 2017 - 9:19

Pupazzaro ha scritto:Ce l'ho anch'io un catalogo dei puffi e vi garantisco che le valutazioni sono stragonfiate ad arte. Nel mercato reale quei prezzi non esistono assolutamente, un po' come accade per i francobolli dove stando ai cataloghi sei convinto che la tua collezione valga un patrimonio, poi cerchi di venderla e ti danno due spiccioli prendere o lasciare. HOLMES

si Ale, le valutazioni ufficiali sono difficili da realizzare soprattutto se si vende un lotto... più probabile vendendo il singolo, ma sempre difficile...... ma al di là della quotazione monetaria, il catalogo ti da un'idea della "rarità" del pezzo... ed in fondo è quello che vuole il collezionista.. Wink
avatar
John Doe
.:: Fedelissimo ::.
.:: Fedelissimo ::.

Numero di messaggi : 5152
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Puffi quotazioni

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum