England toy fair

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

England toy fair

Messaggio  poffini il Lun 29 Ago 2016 - 12:42

Hello!

Prima fiera del giocattolo a Londra.
Location spettacolare...pensavo di aver sbagliato indirizzo!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

All'interno tanti trenini ,macchine,bus e taxi.
Pensavo di aver fotografato la sala espositiva dei treni...ahimè no...manca la cosa più bella della fuera! Sorry
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Sfortunatamente solo un unico pezzo del poco popolare (in Inghilterra) BigJim.
Prima serie con collo snodato con divisa da calcioatore rossa...prezzo 30£...Ovviamente lasciato li!

Comunque soddisfatto dell'esperienza...ho trovato un sacco di hotwheels con cui ero abituato a giocare da piccino, transformer,lego, etc. In più la preistoria del giocattolo, quando si facevano in legno e latta.

Tornato a casa con un pezzo della vita di mio padre.
Il sogno da pensionato mai realizzato...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ciao

poffini
.:: Esordiente ::.
.:: Esordiente ::.

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 09.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: England toy fair

Messaggio  Faber il Ven 2 Set 2016 - 19:18

Bello complimenti

---------------------------
Non ti curar di loro, ma guarda e passa......

Faber
.:: Ordinatore ::.
.:: Ordinatore ::.

Numero di messaggi : 5525
Età : 51
Località : Trento
Data d'iscrizione : 28.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: England toy fair

Messaggio  francesco73 il Sab 3 Set 2016 - 0:10

Interessante!!!
Se carichi altre foto sono sicuramente bene accette. stuzzicano la curiosità Very Happy
Capitano spesso fiere del genere a Londra?
Tu che ci vivi avrai sicuro informazioni valide.Wink
Sai com'è!? Dall'aeroporto dietro casa mia c'è il volo diretto e abbinare un giretto a Londra ad una fiera del giocattolo non mi dispiacerebbe Smile Evil or Very Mad

francesco73
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 535
Età : 43
Località : Senigallia - Falconara Marittima
Data d'iscrizione : 28.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: England toy fair

Messaggio  Big Charlie il Ven 23 Set 2016 - 17:43

Chissà perché Big Jim non ha avuto successo in Gran Bretagna....fedelissimi di GiJoe?

Big Charlie
.:: Veterano ::.
.:: Veterano ::.

Numero di messaggi : 2912
Età : 47
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 21.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: England toy fair

Messaggio  Pupazzaro il Sab 24 Set 2016 - 10:41

Big Charlie ha scritto:Chissà perché Big Jim non ha avuto successo in Gran Bretagna....fedelissimi di GiJoe?

Sicuramente l'Action Man è stato un mito assoluto in Gran Bretagna, e lo è tuttora tra i collezionisti inglesi. HOLMES

Pupazzaro
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 836
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: England toy fair

Messaggio  Big Charlie il Sab 24 Set 2016 - 14:04

Pupazzaro ha scritto:
Big Charlie ha scritto:Chissà perché Big Jim non ha avuto successo in Gran Bretagna....fedelissimi di GiJoe?

Sicuramente l'Action Man è stato un mito assoluto in Gran Bretagna, e lo è tuttora tra i collezionisti inglesi. HOLMES

Sarebbe interessante uno studio statistico sul perché i ragazzini preferissero l'uno o l'altro, in paesi nei quali erano entrambi disponibili....
Possiamo dire Usa e GB pro actionMan e Fra Ger Ita Spa pro big jim.....

Big Charlie
.:: Veterano ::.
.:: Veterano ::.

Numero di messaggi : 2912
Età : 47
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 21.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: England toy fair

Messaggio  Pupazzaro il Sab 24 Set 2016 - 17:05

Ognuno ha la sua idea in proposito ma io sono convinto che dipenda quasi tutto dalla spinta pubblicitaria. In Italia ad esempio la Mattel era fortissima, con una filiale italiana ben consolidata, e la campagna pubblicitaria sui vari topolini ecc. fu enorme. Viceversa la Hasbro qui si appoggiava su distributori deboli che non hanno mai sfondato col GI joe, tipo Baravelli, Polistil ecc. i quali fecero una politica di importazione molto timida. In Inghilterra invece la Palitoy puntò tantissimo sull'Action Man, con versioni e outfit specifici britannici, militari, squadre di calcio, cricket e molto altro. HOLMES

Pupazzaro
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 836
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: England toy fair

Messaggio  Big Charlie il Sab 24 Set 2016 - 19:33

Pupazzaro ha scritto:Ognuno ha la sua idea in proposito ma io sono convinto che dipenda quasi tutto dalla spinta pubblicitaria. In Italia ad esempio la Mattel era fortissima, con una filiale italiana ben consolidata, e la campagna pubblicitaria sui vari topolini ecc. fu enorme. Viceversa la Hasbro qui si appoggiava su distributori deboli che non hanno mai sfondato col GI joe, tipo Baravelli, Polistil ecc. i quali fecero una politica di importazione molto timida. In Inghilterra invece la Palitoy puntò tantissimo sull'Action Man, con versioni e outfit specifici britannici, militari, squadre di calcio, cricket e molto altro. HOLMES

Può darsi, mi sembra una motivazione credibile....ma forse c'è dell'altro....che riguarda il modo in cui i due personaggi venivano percepiti.....con AM più virile e nel solco della tradizione dei giochi di ispirazione militare.....e Big Jim troppo simile alla Barbie, agli occhi dei padri più all'antica.....

Big Charlie
.:: Veterano ::.
.:: Veterano ::.

Numero di messaggi : 2912
Età : 47
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 21.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: England toy fair

Messaggio  poffini il Gio 29 Set 2016 - 14:48

Mercatini e ferie ce ne sono ogni settimana.
In una città dove gente va e viene il second hand o vintage va tantissimo.
I bootcar sono i migliori...gente che svuota cantine o case da roba vecchia...dipende dalla zona, puoi trovare di tutto...nei quartieri ricchi trovi la gente che da via vestiti di armani e co. e quadri di artisti famosi per pochi £
Purtroppo raramente incontro BigJim e quando capita sono pezzi non rari e a prezzi esagerati....action man o gijoe sono all'ordine del giorno.
Molto più popolare sono le collezioni di treni e macchine.
La settimana scorsa sono passato a Greenwich. Al mercatino c'era un tipo pieno di action figures. Quando gli ho chiesto di BJ mi ha risposto: sei italiano? ....Yes! E mi ha detto: Sorry ma in Inghilterra non c'è molto mercato....

poffini
.:: Esordiente ::.
.:: Esordiente ::.

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 09.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: England toy fair

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 18:04


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum