new york e big jim

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

new york e big jim

Messaggio  bluesangel il Dom 17 Apr 2016 - 18:38


Ciao a tutti,
mentre io me ne sto qui a Prato, cittadina suburbana a lavorare, c'è invece chi è più fortunato di me, cioè mia sorella che se ne andrà per tre mesetti a New York, a Manhattan.
Ovviamente la domanda che vi pongo nasce spontanea: chi di voi è a conoscenza di negozietti in cui Big Jim è ancora presente?


bluesangel
.:: Amatore ::.
.:: Amatore ::.

Numero di messaggi : 448
Età : 42
Località : prato
Data d'iscrizione : 26.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  bluesangel il Lun 18 Apr 2016 - 19:57

Azz...piovono risposte a fiumi... possibile che nessuno tra voi utenti sappia dirmi di qualche negozietto ganzo pieno di big jim insito nella grande mela  da dove li è  tutto partito  nei primissimi anni del 70?

bluesangel
.:: Amatore ::.
.:: Amatore ::.

Numero di messaggi : 448
Età : 42
Località : prato
Data d'iscrizione : 26.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Faber il Lun 18 Apr 2016 - 22:53

bluesangel ha scritto:Azz...piovono risposte a fiumi... possibile che nessuno tra voi utenti sappia dirmi di qualche negozietto ganzo pieno di big jim insito nella grande mela  da dove li è  tutto partito  nei primissimi anni del 70?
siamo tutti stati in ferie a new york ultimamente....

---------------------------
Non ti curar di loro, ma guarda e passa......

Faber
.:: Ordinatore ::.
.:: Ordinatore ::.

Numero di messaggi : 5525
Età : 51
Località : Trento
Data d'iscrizione : 28.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  bluesangel il Lun 18 Apr 2016 - 23:18

Va bene lo stesso Faber. Chiederò  ai Guerrieri della Notte e a tutte le altre gang dei malavitosi, partendo dai Baseball furies fino ai Punk di scovarmi negozi che hanno Big Jim tra Coney Island a Brooklin. lol! Pernacchia
A proposito. ..bei custom ci verrebbero  con i vestiti di suddette  gang .
Ajax lo farei fare a big Jeff...

bluesangel
.:: Amatore ::.
.:: Amatore ::.

Numero di messaggi : 448
Età : 42
Località : prato
Data d'iscrizione : 26.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Double.Trouble il Mar 19 Apr 2016 - 10:04

Non è tanto il fatto di non essere stati a New York, quanto il fatto che scovare certi posti è sempre un'impresa e chi li scova è difficile che poi diffonda la notizia, figuriamoci in un forum pubblico.
O si riesce ad entrare nella cerchia di amicizie strette di chi conosce suddetti posti e ti ci presenta (come capitato spesso a me), o casualmente vengono scoperti, o non vi sono altri modi per venirne a conoscenza.
Ti posso solo assicurare che su New York ormai è stato saccheggiato di tutto in ambito vintage e se qualcosa, ma davvero poco, ancora rimane, lo puoi trovare nei classici Comics Stores.
Ci sono diversi mercatini del vintage dove scovare altro, ma essendo itineranti ci si dovrebbe sbattere un po' per cercarli e difficilmente sono nella città di New York...ovviamente non è detto che si trovi ciò che si cerca, ma a volte capita!
Ricordati solo che pur essendo partito tutto negli States, non è che lì Big-Jim sia stato vissuto come un grande successo.

Double.Trouble
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1111
Età : 49
Località : Pavia
Data d'iscrizione : 20.12.12

http://www.daneluzzi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  shadow il Mar 19 Apr 2016 - 10:29

a new York inteso come manhattan non c'e' un cavolo (di giochi vecchi).....ma di action figure o robot a tonnellate.
un mio amico mi ha regalato anni fa un raideen nuovissimo in scatola che ha pagato per pochi dollari.
per trovare qualche negozietto, lo trovi se scavalli e vai a brooklyn.....o meglio ancora nel new jersey (basta attraversare un ponte).........ma penso che su ebay fai prima.

shadow
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1316
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  bluesangel il Mar 19 Apr 2016 - 12:01

che brutta cosa Sandro (ti chiami così vero)? che ci sia ancora un ambiente settario in un forum pubblico dove l'unico scopo è quello di passare informazioni e di capire grazie ad utenti preparatissimi come voi , sempre qualcosa di più del nostro eroe.
Che brutta cosa, ripeto, tenersi segrete queste informazioni. Da parte mia quando ho trovato negozi, vedi quello a Firenze, oppure mercatini vari non ho esitato a informare pubblicamente tutti i ragazzi del forum perchè è difficile informarsi se non dai inforamazioni.
La penso però come te, come penso che questo sia ancora di più un brutto mondo, dove in apparenza ci aiutiamo tutti, ma se poi vedi per bene, ognuno pensa sempre al suo orticello... storie all'italiana...niente più
scusa per lo sfogo.

Double.Trouble ha scritto:Non è tanto il fatto di non essere stati a New York, quanto il fatto che scovare certi posti è sempre un'impresa e chi li scova è difficile che poi diffonda la notizia, figuriamoci in un forum pubblico.
O si riesce ad entrare nella cerchia di amicizie strette di chi conosce suddetti posti e ti ci presenta (come capitato spesso a me), o casualmente vengono scoperti, o non vi sono altri modi per venirne a conoscenza.
Ti posso solo assicurare che su New York ormai è stato saccheggiato di tutto in ambito vintage e se qualcosa, ma davvero poco, ancora rimane, lo puoi trovare nei classici Comics Stores.
Ci sono diversi mercatini del vintage dove scovare altro, ma essendo itineranti ci si dovrebbe sbattere un po' per cercarli e difficilmente sono nella città di New York...ovviamente non è detto che si trovi ciò che si cerca, ma a volte capita!
Ricordati solo che pur essendo partito tutto negli States, non è che lì Big-Jim sia stato vissuto come un grande successo.

bluesangel
.:: Amatore ::.
.:: Amatore ::.

Numero di messaggi : 448
Età : 42
Località : prato
Data d'iscrizione : 26.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  bluesangel il Mar 19 Apr 2016 - 12:06

Ma lo sai Stefano che anche io , nel mio unico viaggio negli States, complice un invito di una procace e giunonica americana conosciuta a Firenze, ho trovato anche io tanti giocattoli vecchi?
mi ricordo che un giorno in un grande magazzino a Philadelphia trovai diversi Gi Joe e anche tanti robot anni 70! Smile
Quel giorno ero li per arrivare in vetta al municipio percorrendo le scalinate rese famose nei film di Rocky, ero li con la Yankee e non ebbi il tempo per comprare Gi Joe o robot vari.
Scavallando Brooklin non mi trovo tanto lontano dalla Coney Island del film... dato che non vado io in America ma mia sorella , non vorrei farla entrare in qualche ghetto strano.


shadow ha scritto:a new York inteso come manhattan non c'e' un cavolo (di giochi vecchi).....ma di action figure o robot a tonnellate.
un mio amico mi ha regalato anni fa un raideen nuovissimo in scatola che ha pagato per pochi dollari.
per trovare qualche negozietto, lo trovi se scavalli e vai a brooklyn.....o meglio ancora nel new jersey (basta attraversare un ponte).........ma penso che su ebay fai prima.

bluesangel
.:: Amatore ::.
.:: Amatore ::.

Numero di messaggi : 448
Età : 42
Località : prato
Data d'iscrizione : 26.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  John Doe il Mar 19 Apr 2016 - 12:56

condivido pienamente il pensiero di Gianluca... drink mai avuto dritte attendibili di negozietti dove si poteva ancora trovare big jim, da appassionati del settore... l'unico che trovai fu grazie ad un amico disinteressato non iscritto qui nel forum... un buchetto a Pontinia dove io e Skyjacker (Fabio) facemmo razzia a due soldi... e pubblicizzammo la cosa Wink

John Doe
.:: Fedelissimo ::.
.:: Fedelissimo ::.

Numero di messaggi : 4978
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Double.Trouble il Mar 19 Apr 2016 - 13:21

[quote="bluesangel"]che brutta cosa Sandro (ti chiami così vero)? che ci sia ancora un ambiente settario in un forum pubblico dove l'unico scopo è quello di passare informazioni e di capire grazie ad utenti preparatissimi come voi , sempre qualcosa di più del nostro eroe.
Che brutta cosa, ripeto, tenersi segrete queste informazioni. Da parte mia quando ho trovato negozi, vedi quello a Firenze, oppure mercatini vari non ho esitato a informare pubblicamente tutti i ragazzi del forum perchè è difficile informarsi se non dai inforamazioni.
La penso però come te, come penso che questo sia ancora di più un brutto mondo, dove in apparenza ci aiutiamo tutti, ma se poi vedi per bene, ognuno pensa sempre al suo orticello... storie all'italiana...niente più
scusa per lo sfogo.

Comunque mi chiamo Livio. lol!
Sinceramente non lo trovo un brutto mondo, è il mondo del collezionismo, e non direi per nulla "storie all'italiana", dato che ovunque funziona allo stesso modo, ed in particolare modo in Giappone e negli USA, dove questa omertà e gelosia dei posti più reconditi trovati è proprio per preservarsi dalla massa.
Considera che per arrivare a conoscere certi "canali" ci sono persone che perdono tempo, soldi, sfruttano a fondo contatti ed amicizie, insomma, spesso le "scoperte" sono frutto di un duro lavoro.
E' un po' come se in un'azienda ci fossi tu a lavorare 8 ore filate per un progetto e che i tuoi colleghi non facessero nulla nel frattempo, ma che a fine giornata, tutti si prendessero il merito del lavoro che tu hai fatto. Non è molto bello, vero?

Double.Trouble
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1111
Età : 49
Località : Pavia
Data d'iscrizione : 20.12.12

http://www.daneluzzi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  shadow il Mar 19 Apr 2016 - 13:23

io ho sempre detto tutto.....quattro venditori al toyssimi (in tempi differenti) hanno preso un sacco di roba grazie alle mie segnalazioni......
per mia pigrizia, non mi va piu' di andare per paesetti....venti anni fa lo facevo.
ora non mi va neanche di fare le ore piccole per le aste su ebay....a dirla tutta, il piu' delle volte mi dimentico pure che avevo degli osservati.
p.s.
brooklyn non è il bronx, anche se quest' ultimo si è mooooooolto ripulito (parlo tramite amici che ci sono stati ultimamente).
Il mio testimone di nozze, sabato va a Berlino......spero mi trovi qualcosa....ma ne dubito.

shadow
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1316
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  bluesangel il Mar 19 Apr 2016 - 14:27

Sbaglio sempre e non so il perchè...Livio. non Sandro...scusami !  ROSSO
Double.Trouble ha scritto:
Hai centrato il nocciolo, come spesso fai con le tue recensioni e che grazie a te ed a altri contribuite a far aumentare le mie informazioni su Big Jim, che seguo sempre con passione e con innato entusiasmo.
Hai centrato il nocciolo perchè lavoro come para-statale e posso dirti che ne vedo ogni giorno di miei "colleghi" che non fanno una emerita mazza ma che a fine mese prendono la mia medesima busta paga...
che dirti, ho sempre cercato nel lavoro e nella vita di dare quello che posso dare senza confrontarmi troppo con altri, anzi il loro non fare niente mi ha spinto a fare sempre di più.
Ci metto passione nel lavoro  che faccio, come ci metto passione nel collezionare e mantenere nel miglior modo per me possibile i miei big jim, poco importa se poi tali informazioni vengono divulgate oppure meno, quello che conta è che si trovano anche di molti buoni appassionati (come di buoni lavoratori) che magari non te ne accorgi, ma che la pensano come te e magari "il mazzo" se lo fanno davvero. drink

bluesangel ha scritto:che brutta cosa Sandro (ti chiami così vero)? che ci sia ancora un ambiente settario in un forum pubblico dove l'unico scopo è quello di passare informazioni e di capire grazie ad utenti preparatissimi come voi , sempre qualcosa di più del nostro eroe.
Che brutta cosa, ripeto, tenersi segrete queste informazioni. Da parte mia quando ho trovato negozi, vedi quello a Firenze, oppure mercatini vari non ho esitato a informare pubblicamente tutti i ragazzi del forum perchè è difficile informarsi se non dai inforamazioni.
La penso però come te, come penso che questo sia ancora di più un brutto mondo, dove in apparenza ci aiutiamo tutti, ma se poi vedi per bene, ognuno pensa sempre al suo orticello... storie all'italiana...niente più
scusa per lo sfogo.

Comunque mi chiamo Livio. lol!
Sinceramente non lo trovo un brutto mondo, è il mondo del collezionismo, e non direi per nulla "storie all'italiana", dato che ovunque funziona allo stesso modo, ed in particolare modo in Giappone e negli USA, dove questa omertà e gelosia dei posti più reconditi trovati è proprio per preservarsi dalla massa.
Considera che per arrivare a conoscere certi "canali" ci sono persone che perdono tempo, soldi, sfruttano a fondo contatti ed amicizie, insomma, spesso le "scoperte" sono frutto di un duro lavoro.
E' un po' come se in un'azienda ci fossi tu a lavorare 8 ore filate per un progetto e che i tuoi colleghi non facessero nulla nel frattempo, ma che a fine giornata, tutti si prendessero il merito del lavoro che tu hai fatto. Non è molto bello, vero?

bluesangel
.:: Amatore ::.
.:: Amatore ::.

Numero di messaggi : 448
Età : 42
Località : prato
Data d'iscrizione : 26.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Dr.SEP il Mer 20 Apr 2016 - 9:48

Vabbè Gianlù,se ti piace Sandro chiamalo Sandro!
Livio non se ne avrà a male. lol!
Per quanto riguarda il discorso di diffondere le notizie,la cartina di tornasole la puoi avere qui sul forum alla sezione "avvistamenti".
Pochissime volte è accaduto che si segnalasse qualche cosa a cui si volesse partecipare in proprio,a meno che di non essere sicuri che nessuno dei confratelli avesse intenzioni "bellicose".
Si segnalano aste assurde o che non ci interessano in prima persona.
Il discorso di "Sandro"............... Smile Livio è giusto,se uno si impegna per un qualcosa non vedo perchè chi è stato tutto il giorno in "spiaggia" debba usufruirne.
Quello che invece noi facciamo qui in Italia è di "sputtanare" il vicino che vende un prodotto simile al nostro dicendo che fa schifo,negli altri paesi invece si fa fronte comune e si dice:il prodotto del mio vicino è ottimo ma il mio è diverso punto.
Per andare fuori tema in Francia quando si decide il prezzo del vino dell'annata corrente sarà quello per tutti,nessuna voce fuori dal coro e nessun "furbetto",come accade qui da noi,questo forse volevi intendere come "italianità"?

Dr.SEP
.:: Ordinatore ::.
.:: Ordinatore ::.

Numero di messaggi : 5412
Età : 47
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 05.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Pupazzaro il Mer 20 Apr 2016 - 11:05

Scusate se mi intrometto: sapete se a Kathmandu c'è qualche negozietto ancora pieno di Mego? Grazie. E non fate gli omertosi per cortesia!!

Pupazzaro
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 836
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  John Doe il Mer 20 Apr 2016 - 12:04

Pupazzaro ha scritto:Scusate se mi intrometto: sapete se a Kathmandu c'è qualche negozietto ancora pieno di Mego? Grazie. E non fate gli omertosi per cortesia!!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

John Doe
.:: Fedelissimo ::.
.:: Fedelissimo ::.

Numero di messaggi : 4978
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Double.Trouble il Mer 20 Apr 2016 - 12:35

Cavolo, mai passato da quelle parti! Eppure mi hanno detto che ce ne siano diversi!!! lol! lol! lol!

Double.Trouble
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1111
Età : 49
Località : Pavia
Data d'iscrizione : 20.12.12

http://www.daneluzzi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  bluesangel il Mer 20 Apr 2016 - 13:59

Trovato negozio  tra Little  Italy e  Chinatown ove per pochi dollari ti tirano dietro dodici big jim mascella d'acciaio e tutta la squadra p.a.c.k al completo.  Per entrare dentro devi però  far domanda a Al Capone Pernacchia

A Katmandu si trova il famosissimo big jim tibetano, mai prodotto quivi da noi

bluesangel
.:: Amatore ::.
.:: Amatore ::.

Numero di messaggi : 448
Età : 42
Località : prato
Data d'iscrizione : 26.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Double.Trouble il Mer 20 Apr 2016 - 14:04

Denoti poca conoscenza! A Katmandu c'è il Big-Jim Olimpico Nepalese!!!! lol! lol! lol! lol! lol!

Double.Trouble
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1111
Età : 49
Località : Pavia
Data d'iscrizione : 20.12.12

http://www.daneluzzi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Pupazzaro il Mer 20 Apr 2016 - 18:32

Double.Trouble ha scritto:Denoti poca conoscenza! A Katmandu c'è il Big-Jim Olimpico Nepalese!!!! lol! lol! lol! lol! lol!

In blister con lo yeti.

Pupazzaro
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 836
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Big Charlie il Sab 23 Apr 2016 - 9:49

Per amor di precisione, vi faccio notare che Big Jim è nato a Los Angeles in California. Forse da quelle parti è più facile trovare qualche residuato bigjimmesco? Chissà....

Big Charlie
.:: Veterano ::.
.:: Veterano ::.

Numero di messaggi : 2912
Età : 47
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 21.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  shadow il Sab 23 Apr 2016 - 10:28

Bravissimo carlo.......ad "El Secundo" per la precisione.....
Livio ne sa qualcosa......

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

shadow
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1316
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Double.Trouble il Sab 23 Apr 2016 - 13:17

El Segundo, Ste...con la G. lol! lol! lol! lol! lol!
Comunque da quanto ho potuto notare negli anni, tra visite, acquisti e vendite, non è che la California abbia presenze Bigjimesche migliori che altri posti USA.

Double.Trouble
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1111
Età : 49
Località : Pavia
Data d'iscrizione : 20.12.12

http://www.daneluzzi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Big Charlie il Sab 23 Apr 2016 - 14:32

Chissà se almeno nella sede principale della Mattel è rimasta qualche traccia del nostro eroe...
Sarebbe interessante farci una visita, no?

Big Charlie
.:: Veterano ::.
.:: Veterano ::.

Numero di messaggi : 2912
Età : 47
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 21.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Dr.SEP il Mar 26 Apr 2016 - 10:08

Se ti ci fanno entrare,a quale titolo? Appassionato?
Se non vedo male hanno anche una piscina,come qui da noi nelle fabbriche con asili e tutto il resto................uguale uguale.................. MHA!



Dr.SEP
.:: Ordinatore ::.
.:: Ordinatore ::.

Numero di messaggi : 5412
Età : 47
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 05.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: new york e big jim

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 6:59


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum