PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Giroplano il Mer 21 Dic 2011 - 21:02

Allora, cari miei, luce é stata fatta!
Un caro amico esperto di tennis tavolo mi ha chiarito il drammatico dubbio circa lo scioglimento della plastica a contatto con la gomma. Infatti lui é specializzato nell'autocostruirsi la strato di gomma che riveste le racchette.
Allora, fino a metà degli anni '80-primi '90, nella produzione della gomma veniva usata la trielina nella mescola. Questo componente rendeva morbida la gomma, prevenendone l'indurimento e permettendole quindi una maggior durata.
Successivamente l'uso della trielina é stato vietato, perché é stata riconosciuta la sua tossicità.
Cosa importa a noi di tutto ciò?
Ci importa moltissimo, perché é il solo motivo del danneggiamento della plastica di BJ a contatto con la gomma: la trielina infatti é un solvente che attacca la plastica provocandone lo scioglimento.
Seppur volatile (la trielina evapora), nella gomma prodotta con tale componente ne rimangono notevoli tracce con alto potere solvente, tutto il materiale gommoso ne è impregnato, pertanto a contatto prolungato con la plastica, l'effetto solvente fa capolino ed il processo di scioglimento ha inizio. Se ben guardate, é sempre la plastica a venir danneggiata, non la gomma, questa é infatti la causa scatenante del fenomeno, la sua struttura chimica rimane inalterata nel contatto, é la composizione chimica della plastica che comincia il suo lento cambiamento quando si trova a contatto con la gomma a base di trielina. La plastica si rammollisce, degrada, perdendo la forma ed acquisendo la consistenza molliccia che ben conosciamo.
Non é facile trovare in commercio la trielina (abbiamo detto che il suo utilizzo oggi é vietato), ma in piccoli quantitativi può essere venduta per finalità smacchianti (é un ottimo smacchiatore). Se riuscite a procurarne una boccettina, provate ad immergerci un pezzo di plastica, vedrete che si rammollirà esattamente come le ascelle di BJ.
Quanto detto sopra spiega anche perchè non tutti i BJ abbiano gli stessi danni da colatura: dipende dalla quantità di trielina usata nella mescola della gomma. Braccia ed accessori provenienti da produzioni diverse, spesso contengono quantità di trielina differenti, quindi aggressività diverse sulla plastica. Fate caso al fatto che gli ultimi BJ presentano una incidenza diversa del problema: é più difficile vedere larghe e profonde colature su un Global Command o un Condor Force, ed infatti le braccia appaiono diverse (più rigide, più lucide), la diversità é data dalla minor quantità di trielina nella mescola della gomma. Meno trielina, meno danni, meno elasticità del prodotto gommoso.
Oggi il problema é risolto: é possibile ottenere gomma morbida anche senza l'uso della trielina, con una mescola differente a base di caucciù, ma i nostri amati BJ sono prodotti di ieri e con gli inconvenienti di ieri devono misurarsi.
Quindi ricapitolando: solo il contatto prolungato tra plastica e gomma provoca lo scioglimento. Uno strato di vernice trasparente acrilica può isolare la plastica e prevenirne il degrado (la base acrilica non é intaccata dalla trielina).
Un abbraccio dal vostro affezionato Giro! drink
avatar
Giroplano
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 578
Età : 44
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 26.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Ospite il Mer 21 Dic 2011 - 21:13

..Grande Andrea...ottima spiegazione. Conosco bene l'efetto che ha la trielina sulla plastica, una volta ho provato a versarla nel classico bicchiere di plastica...bhe... effetto scioglimento immediato.
In laboratorio la utilizziamo per pulire le schede elettroniche da residui, nello specifico polveri sottili derivanti dalla combustione del gasolio, per contenerla usiamo bicchieri in metallo e quando la utilizziamo evitiamo accuratamente di inalare le esalazioni... Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Ospite il Mer 21 Dic 2011 - 21:24

Mi ricordo che la trielina negli anni 70 veniva comunemente usata come smacchiatore, c'era in tutte le case. Poi se andavi al mare e ti sporcavi di catrame, o con la resina degli alberi, via di trielina, su vestiti, talloni incatramati e via dicendo...

Tornando ai Big Jim, in molti casi il fenomeno non si presenta, e non parlo solo dell'ultima produzione ma di esemplari coevi a quelli che si sciolgono. E' possibile che ci sia un fattore, oltre al contatto, che scatena la reazione. Abbiamo sempre dato la colpa anche alla temperatura, possibile?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Ospite il Mer 21 Dic 2011 - 21:32

avioflavio ha scritto:...se andavi al mare e ti sporcavi di catrame, o con la resina degli alberi, via di trielina, su vestiti, talloni incatramati e via dicendo...

Che ricordo hai suscitato... in lavanderia mia madre che mi strofinava con il cotone imbevuto di trielina per rimuovere la resina... l'immagine di me in mutanda e canottiera dentro il lavandino grande dove si lavavano i panni sull'asse di legno... che flashback, grazie Marco! grazie Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Giroplano il Mer 21 Dic 2011 - 21:44

avioflavio ha scritto:Mi ricordo che la trielina negli anni 70 veniva comunemente usata come smacchiatore, c'era in tutte le case. Poi se andavi al mare e ti sporcavi di catrame, o con la resina degli alberi, via di trielina, su vestiti, talloni incatramati e via dicendo...

Tornando ai Big Jim, in molti casi il fenomeno non si presenta, e non parlo solo dell'ultima produzione ma di esemplari coevi a quelli che si sciolgono. E' possibile che ci sia un fattore, oltre al contatto, che scatena la reazione. Abbiamo sempre dato la colpa anche alla temperatura, possibile?

Io ritengo che le differenze siano dovute alla diversità di contenuto di trielina nei vari oggetti, ma non si può escludere a priori che una temperatura più alta non funga da catalizzatore, ovvero non possa agevolare, velocizzare, la reazione chimica. Proverò a chiedere anche questo al mio amico gommofilo (lui si autocostruisce la gomma delle racchette da tennis tavolo e si procura la trielina, perché sa che così otterrà una gomma più consona alle sue caratteristiche di gioco: é un grande appassionato...).
avatar
Giroplano
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 578
Età : 44
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 26.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Ospite il Mer 21 Dic 2011 - 22:45

ottimo Andrea cheers ... finalmente è stata fatta chiarezza ok

infatti... oltre all'utilizzo che ne faceva mia madre (come smacchiatore)... io negli anni '80 la utilizzavo per togliere i graffi (causati dalle cadute) sui parafanghi della mia moto da cross

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  John Doe il Mer 21 Dic 2011 - 23:52

solo 3 parole....GRAZIE GIRO GRAZIE drink drink drink
avatar
John Doe
.:: Fedelissimo ::.
.:: Fedelissimo ::.

Numero di messaggi : 5152
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  MotherGoose il Gio 22 Dic 2011 - 0:00

avioflavio ha scritto:...meno male che ora ci sono le feste così ho un paio di giorni per leggermi il post lol!

Io lo stampo (a volte rilego anche i vari fogli del post) e lo leggo in tre o quattro volte!!! lol! lol! lol!
Grazie Giro per i chiarimenti e le dritte!!! ok
avatar
MotherGoose
.:: Veterano ::.
.:: Veterano ::.

Numero di messaggi : 1636
Data d'iscrizione : 16.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Giroplano il Gio 22 Dic 2011 - 1:15

Ma figuratevi ragazzi, é un piacere!
Ho scoperto questa cosa casualmente durante un pranzo domenicale a casa di questo amico: lui parlava di gomma e di trielina, io mi sono incuriosito ed allora ho chiesto lumi. Abbiamo discusso, analizzato il problema dei nostri BJ (lui sa che sono un appassionato) e siamo arrivati alla soluzione del problema.
Siccome tutti abbiamo dedicato tempo e soldi nelle nostre collezioni, cercare di preservarle nel tempo é essenziale e la trielina é il nostro peggior nemico. Comunicarlo a tutti voi era essenziale per cercare di contribuire a salvare questo grande patrimonio di oggetti cari ai nostri ricordi.
Bene o male, avevo individuato che il problema venisse dal contatto prolungato tra plastica e gomma (se ne è parlato molto in alcuni topic passati), ma mancava il principale elemento: il motivo chimico.
Ora rimane da capire un ultimo particolare: ci possono essere situazioni secondarie esterne catalizzanti (temperatura, umidità, smog...), che possano agevolare la reazione aggravandone gli effetti, o rendendola più veloce? Lo scopriremo, é molto importante saperlo! Wink
avatar
Giroplano
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 578
Età : 44
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 26.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Dr.SEP il Gio 22 Dic 2011 - 8:32

lello_pansa ha scritto:
avioflavio ha scritto:...se andavi al mare e ti sporcavi di catrame, o con la resina degli alberi, via di trielina, su vestiti, talloni incatramati e via dicendo...

Che ricordo hai suscitato... in lavanderia mia madre che mi strofinava con il cotone imbevuto di trielina per rimuovere la resina... l'immagine di me in mutanda e canottiera dentro il lavandino grande dove si lavavano i panni sull'asse di legno... che flashback, grazie Marco! grazie Very Happy
Mamma mia solo ad immaginarti in siffatta maniera mi vengono i brividi,Credo che neanche una miscellanea di Dario Argento,Stephen King,Hannibal Lecter,Boris Carloff,Vincent Price,Bela Lugosi,Gianni & Pinotto,e chi più ne ha più ne metta,potrebbe concepire una sceneggiatura simile.........................il tutto da coprire con una BUSTA Very Happy GRANDE SANDRUZZO Smile SGANACS INCREDIBLE Surprised VOMITINO lol! Pernacchia
avatar
Dr.SEP
.:: Ordinatore ::.
.:: Ordinatore ::.

Numero di messaggi : 5393
Età : 48
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 05.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Capitan Harlock il Gio 22 Dic 2011 - 10:50

Grazie Giro, ma il problema non è solo con il contatto gomma plastica ma anche plastica plastica. E' la stessa spiegazione immagino? E ti ha detto se ci sono soluzioni?
avatar
Capitan Harlock
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1038
Località : NAPOLI
Data d'iscrizione : 07.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Dr.SEP il Gio 22 Dic 2011 - 13:32

Capitan Harlock ha scritto:Grazie Giro, ma il problema non è solo con il contatto gomma plastica ma anche plastica plastica. E' la stessa spiegazione immagino? E ti ha detto se ci sono soluzioni?
Plastica plastica in che senso?Dove?Se così fosse potrebbe essersi inquinata la plastica venendo in contatto per un periodo con la stessa gomma,oppure semplicemente per l'azione del calore,umidità o comunque di un qualche agente atmosferico.
avatar
Dr.SEP
.:: Ordinatore ::.
.:: Ordinatore ::.

Numero di messaggi : 5393
Età : 48
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 05.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Ospite il Gio 22 Dic 2011 - 13:47

Dr.SEP ha scritto:
Capitan Harlock ha scritto:Grazie Giro, ma il problema non è solo con il contatto gomma plastica ma anche plastica plastica. E' la stessa spiegazione immagino? E ti ha detto se ci sono soluzioni?
Plastica plastica in che senso?Dove?Se così fosse potrebbe essersi inquinata la plastica venendo in contatto per un periodo con la stessa gomma,oppure semplicemente per l'azione del calore,umidità o comunque di un qualche agente atmosferico.
...tipo un fulmine? Credo che con plastica plastica Roario intendesse contatto tra parti di plastica e parti ugualmente di plastica. Probabilmente anche nei coloranti della plastica era presente un componente chimico che causava la reazione, seppure in misura minore.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Capitan Harlock il Gio 22 Dic 2011 - 14:03

Riprendendo ciò che dice Avio, i Big JIm si "sciolgono" non solo con il contatto della gomma delle braccia con la plastica del busto o la gomma degli stivali ad es. con la plastica delle gambe ma si sciolgono anche se metti a contatto gamba e gamba o mano su gamba etc. etc. ...
Ma questo non succede con tutti e lo abbiamo già in altre sedi ribadito. Probabilmente anche in quelle plastiche c'è una componente di trielina o altro agente chimico che innesca la reazione.
avatar
Capitan Harlock
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1038
Località : NAPOLI
Data d'iscrizione : 07.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Giroplano il Gio 22 Dic 2011 - 21:54

Capitan Harlock ha scritto:Riprendendo ciò che dice Avio, i Big JIm si "sciolgono" non solo con il contatto della gomma delle braccia con la plastica del busto o la gomma degli stivali ad es. con la plastica delle gambe ma si sciolgono anche se metti a contatto gamba e gamba o mano su gamba etc. etc. ...
Ma questo non succede con tutti e lo abbiamo già in altre sedi ribadito. Probabilmente anche in quelle plastiche c'è una componente di trielina o altro agente chimico che innesca la reazione.

Questo a me non é mai capitato. Siete sicuri che le parti in causa fossero in contatto solo con parti di plastica e non di gomma? Quando conservavo i BJ dentro sacchetti alla rinfusa mi é capitato di vedere colature varie ed inizialmente pensavo anch'io al contatto plastica-plastica, ma poi ho sempre appurato, cercando, cercando, che la gomma c'entrava sempre.
Ma questa é solo la mia esperienza.
Se voi siete certi che il problema si verifichi anche tra plastiche, seppur in misura molto minore, evidentemente come giustamente dicevate, nella mescola potrebbe essere stata aggiunta trielina e da lì nascerebbe il problema.
Ad ogni modo, una cosa é certa: la gomma ne é impregnatissima ed i danni più gravi e profondi li provoca proprio lei.
In via residuale, resta da appurare se anche nella mescola di certe plastiche possa essere stata presente la famigerata trielina. A tal fine, avete foto che possano documentare scioglimenti da contatto di plastiche? Se sì, possibilmente postate foto con le parti ancora unite o vicine, in modo che sia inoppugnabile il contatto e lo scioglimento conseguente.
avatar
Giroplano
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 578
Età : 44
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 26.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Big Charlie il Gio 22 Dic 2011 - 23:20

Grazie Giro,
il tuo rapporto è veramente utile ed interessante!

Wink
avatar
Big Charlie
.:: Veterano ::.
.:: Veterano ::.

Numero di messaggi : 2937
Età : 48
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 21.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Dr.SEP il Ven 23 Dic 2011 - 8:03

avioflavio ha scritto:
Dr.SEP ha scritto:
Plastica plastica in che senso?Dove?Se così fosse potrebbe essersi inquinata la plastica venendo in contatto per un periodo con la stessa gomma,oppure semplicemente per l'azione del calore,umidità o comunque di un qualche agente atmosferico.
...tipo un fulmine? Credo che con plastica plastica Roario intendesse contatto tra parti di plastica e parti ugualmente di plastica. Probabilmente anche nei coloranti della plastica era presente un componente chimico che causava la reazione, seppure in misura minore.
I "fattori climatici" influiscono sulle variazioni degli "elementi climatici",tra questi ultimi si annoverano la ,l'umidità,la pressione,etc.,etc.i quali sono responsabili delle "azioni degli agenti atmosferici", EHMEHM santa
avatar
Dr.SEP
.:: Ordinatore ::.
.:: Ordinatore ::.

Numero di messaggi : 5393
Età : 48
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 05.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Capitan Harlock il Ven 23 Dic 2011 - 14:50

Si ti puoi fidare del fatto che questo danno si verifica anche con il contatto plastica plastica. Ti spiego. Ho un BJ OH collo fisso e slip bianco (per farti capire la natura) nudo che è seduto sullo scaffale. L'ho messo in posa con le mani sopra le cosce. Dopo del tempo lo presi per spostarlo e le mani s'erano attaccato sulle gambe lasciando poi dopo la forma del dito.
avatar
Capitan Harlock
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1038
Località : NAPOLI
Data d'iscrizione : 07.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Giroplano il Ven 23 Dic 2011 - 17:16

Sì Rosario, la tua testimonianza é attendibile e mi ha dato modo di fare una ricerchetta di cui vi posto le fonti principali.
La trielina, o tricloroetilene, é usata da più di un secolo nelle produzioni industriali e negli ultimi 60 anni ha avuto larghissimo impiego nelle lavorazioni della plastica e della gomma. A partire dagli anni '90 si é cercato di diminuirne l'utilizzo industriale e di vietarne la vendita al pubblico, perché é un prodotto altamente tossico ed inquinante.
Sicuramente la Mattel, nelle sue produzioni più antiche ha usato parecchio tricloroetilene (non c'erano ancora studi approfonditi sulla sua tossicità e la normativa in materia era scarna), dai risultati che tutti conosciamo le percentuali maggiori di questo solvente si trovano nella gomma, la plastica ne contiene meno. In entrambi i materiali (gomma e plastica), la quantità utilizzata varia significativamente nel tempo (evidentemente anche le diverse sedi di produzione utilizzavano quantità di tricloroetilene diverse, per esempio osservando i BJ italiani, la fabbrica di Oleggio Castello, ne usava sicuramente notevoli quantitativi), ciò é dovuto al fatto che il tricloroetilene é sostituibile nelle varie lavorazioni con componenti meno tossici.
Fra tutte le fonti che ho scartabellato, eccovi le due che mi sono sembrate più soddisfacenti:
1) questa é una tesi di laurea in ingegneria chimica, depositata presso l'Università Federico II di Napoli. Per comodità espositiva (e per non annoiarvi troppo) vi consiglio di darci un'occhiata da pag. 25 in poi: l'argomento trattato é proprio quello dei composti organici clorurati, di cui fa parte il tricloroetilene: http://www.fedoa.unina.it/1849/1/Erto_Ingegneria_Chimica.pdf
2) questa é invece una sentenza della Corte di Giustizia Europea dell'11 luglio 2000, che in applicazione degli artt.28 e 30 del Trattato sulla Comunità Europea, sancisce come l'utilizzo industriale del tricloroetilene non debba essere completamente vietato, ma sottoposto a strettissimi vincoli tendenti a salvaguardare la salute umana:
http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=CELEX:61998CJ0473:IT:HTML
Ora credo che ogni dubbio sia chiarito in materia.
Per quanto riguarda il calore, questo potrebbe potenzialmente avere un effetto catalizzante (quindi accelerante) sull'azione solvente causata dal tricloroetilene, ma la reazione chimica avviene in ogni caso, con o senza alte temperature circostanti. A dire il vero, dalla lettura della tesi che vi ho citato, non risulta che il calore possa incidere sulla reazione, specificamente, a pag. 30, si legge che funge da catalizzatore nella produzione del tricloroetilene il cloruro di potassio ed il cloruro di alluminio, non il calore. L'alta temperatura (e parliamo di 400 gradi centigradi...), é utilizzata solo nella produzione industriale del tricloroetilene, ma non ho letto che venga utilizzata per agevolare in alcun modo le varie reazioni cui può dar luogo. HOLMES
avatar
Giroplano
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 578
Età : 44
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 26.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Dr.SEP il Ven 23 Dic 2011 - 20:05

@GIRO:mi appello al 5° emendamento,mi rimetto alla clemenza della corte,mi avvalgo della facoltà di non rispondere,non farò dichiarazioni se non in presenza del mio avvocato,mi dichiaro totalmente estraneo ai fatti e quindi innocente.....................e poi vedi te............... lol!
avatar
Dr.SEP
.:: Ordinatore ::.
.:: Ordinatore ::.

Numero di messaggi : 5393
Età : 48
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 05.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Giroplano il Ven 23 Dic 2011 - 20:39

Dr.SEP ha scritto:@GIRO:mi appello al 5° emendamento,mi rimetto alla clemenza della corte,mi avvalgo della facoltà di non rispondere,non farò dichiarazioni se non in presenza del mio avvocato,mi dichiaro totalmente estraneo ai fatti e quindi innocente.....................e poi vedi te............... lol!

Hehehe..purtroppo é lunghetto il discorso, ma credo che metta definitivamente un punto su una questione che ci fa arrabbiare un pò tutti, dato che questi oggettini hanno un costo considerevole e vorremmo che durassero il più possibile! Avendo capito dove sta l'inghippo, ora é solo una questione di attenta conservazione. ok
avatar
Giroplano
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 578
Età : 44
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 26.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Capitan Harlock il Mar 27 Dic 2011 - 13:07

Giroplano ha scritto:Per quanto riguarda il calore, questo potrebbe potenzialmente avere un effetto catalizzante (quindi accelerante) sull'azione solvente causata dal tricloroetilene, ma la reazione chimica avviene in ogni caso, con o senza alte temperature circostanti.

Ne ho intuito anche io la cosa... complimenti e grazie per la ricerca.
avatar
Capitan Harlock
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1038
Località : NAPOLI
Data d'iscrizione : 07.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  nemesi74 il Mer 5 Giu 2013 - 22:44

fab jim ha scritto:da come si è capito anche in altri post letti in passato ...sembra che questo processo chimico una volta innescato sia inarrestabile ...è come un cancro che si allarga ....... io credo che per essere sicuri di bloccare lo scioglimento si dovrebbe asportare tutta la parte rovinata come fà un dentista con un dente cariato....a magari ricostruire ed intergare la parte mancante con qualche pasta modellante autoessiccante o bicomponente . ne ho un paio di Big Jim così .....un capt drake e un big all star .......anche tenendoli al fresco e all'aria svesiti ....niente da fare... restano molli e appiccicosi .........ho notato comunque che non intaccano la gomma delle braccia anche se c'è punto di contatto. praticamente solo la plastica del busto e delle gambe ..a volte anche lo slip......soffrono di questo problema ......

ma perche colano?? è forse il composto della plastica? anche 2 dei miei hanno questo problema

nemesi74

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 23.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Dr.SEP il Mer 5 Giu 2013 - 22:49

Cara Simona,come suggeriamo a tutti i "novizi":leggete i topic per intero e non solo l'ultimo in ordine temporale e scoprirete molte cose.
Piano piano si impara tutto. ok
avatar
Dr.SEP
.:: Ordinatore ::.
.:: Ordinatore ::.

Numero di messaggi : 5393
Età : 48
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 05.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  nemesi74 il Mer 5 Giu 2013 - 22:50

Dr.SEP ha scritto:Cara Simona,come suggeriamo a tutti i "novizi":leggete i topic per intero e non solo l'ultimo in ordine temporale e scoprirete molte cose.
Piano piano si impara tutto. ok

grazie

nemesi74

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 23.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  fab jim il Mer 5 Giu 2013 - 22:52

nemesi74 ha scritto:ma perche colano?? è forse il composto della plastica? anche 2 dei miei hanno questo problema

....non è causa della plastica.......ma del contatto prolungato Gomma/Plastica............. la gomma delle braccia contiene trielina ..ed è un solvente molto potente........era necessario per dare elasticità alla gomma che riveste lo scheletro del braccio che permette di flettere il gomito e fare il muscolo..............ma la stessa dinamica vale per il contatto prolungato tra stivali in gomma e polpacci del Big jim...........appunto per questo di fabbrica....gli stivali venivano sempre messi in una bustina a parte...non indossati. La ditta spagnola Congost invece ...usava dei distanziatori tra braccia e busto ......per evitare il contatto.
avatar
fab jim
.:: Fedelissimo ::.
.:: Fedelissimo ::.

Numero di messaggi : 4324
Località : Italy
Data d'iscrizione : 05.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Giroplano il Gio 6 Giu 2013 - 3:02

La cosa che mi ha sempre fatto arrabbiare é che la Mattel conosceva bene il difetto (come é dimostrato dal fatto che nelle confezioni i BJ venivano imbustati senza stivali, o altri accessori in gomma), ma nonostante tutto ha taciuto e continuato la produzione senza adottare alcun rimedio!
Solo l'ultima generazione di BJ sembra essere immune dal problema, ma ciò non fu un merito della casa madre, quanto invece un segno dei tempi: infatti essendo tossica la Trielina, per legge ne fu limitato l'uso nelle gomme fino a sparire del tutto...anche per questo le braccia dei Global Command e dei Condor Force sono molto più dure. grrrrr
avatar
Giroplano
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 578
Età : 44
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 26.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Dr.SEP il Gio 6 Giu 2013 - 7:10

In questo caso la Mattel ha adoperato il "modus operandi" degli americani,vale a dire che la percentuale di danno provocata dalla tossicità della trielina ed il fatto che il giocattolo non fosse perfetto era ampiamente ripagata dagli introiti e quindi nei limiti dell'accettabilità.
Com'è che dicono?
"E' lo stesso numero di vittime che si hanno in mezz'ora di traffico sulle HIGHWAY"? drink
avatar
Dr.SEP
.:: Ordinatore ::.
.:: Ordinatore ::.

Numero di messaggi : 5393
Età : 48
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 05.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  nemesi74 il Gio 6 Giu 2013 - 8:53

fab jim ha scritto:
nemesi74 ha scritto:ma perche colano?? è forse il composto della plastica? anche 2 dei miei hanno questo problema

....non è causa della plastica.......ma del contatto prolungato Gomma/Plastica............. la gomma delle braccia contiene trielina ..ed è un solvente molto potente........era necessario per dare elasticità alla gomma che riveste lo scheletro del braccio che permette di flettere il gomito e fare il muscolo..............ma la stessa dinamica vale per il contatto prolungato tra stivali in gomma e polpacci del Big jim...........appunto per questo di fabbrica....gli stivali venivano sempre messi in una bustina a parte...non indossati. La ditta spagnola Congost invece ...usava dei distanziatori tra braccia e busto ......per evitare il contatto.

ella madonna sei super esperto!!! INCREDIBLE

nemesi74

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 23.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  commando jeff il Gio 6 Giu 2013 - 11:02

nemesi74 ha scritto:
fab jim ha scritto:
nemesi74 ha scritto:ma perche colano?? è forse il composto della plastica? anche 2 dei miei hanno questo problema

....non è causa della plastica.......ma del contatto prolungato Gomma/Plastica............. la gomma delle braccia contiene trielina ..ed è un solvente molto potente........era necessario per dare elasticità alla gomma che riveste lo scheletro del braccio che permette di flettere il gomito e fare il muscolo..............ma la stessa dinamica vale per il contatto prolungato tra stivali in gomma e polpacci del Big jim...........appunto per questo di fabbrica....gli stivali venivano sempre messi in una bustina a parte...non indossati. La ditta spagnola Congost invece ...usava dei distanziatori tra braccia e busto ......per evitare il contatto.

ella madonna sei super esperto!!! INCREDIBLE


Nemesi, seguici per qualche annetto e lo diventerai anche tu!!!!!!! ok Wink
avatar
commando jeff
.:: Veterano ::.
.:: Veterano ::.

Numero di messaggi : 2534
Età : 42
Località : Cagliari
Data d'iscrizione : 28.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  fab jim il Gio 6 Giu 2013 - 20:11

nemesi74 ha scritto:ella madonna sei super esperto!!! INCREDIBLE

grazie nemesi .... sò un pò di cose .....apprese ,come dice Commando jeff, con il tempo frequentando i vari forum a tema.........ma non sono un super esperto .....e forse non lo è nessuno .......poichè ci sono ancora tantissimi retroscena e dettagli inediti da sapere sul mondo di Big jim e la sua produzione.......... l'esperienza và di pari passo alla propria assiduità nel dedicarsi ad una passione.

.... se hai scoperto Big jim da poco ...vuol dire che la passione è all'inizio .....
avatar
fab jim
.:: Fedelissimo ::.
.:: Fedelissimo ::.

Numero di messaggi : 4324
Località : Italy
Data d'iscrizione : 05.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  nemesi74 il Gio 6 Giu 2013 - 20:26

fab jim ha scritto:
nemesi74 ha scritto:ella madonna sei super esperto!!! INCREDIBLE

grazie nemesi .... sò un pò di cose .....apprese ,come dice Commando jeff, con il tempo frequentando i vari forum a tema.........ma non sono un super esperto .....e forse non lo è nessuno .......poichè ci sono ancora tantissimi retroscena e dettagli inediti da sapere sul mondo di Big jim e la sua produzione.......... l'esperienza và di pari passo alla propria assiduità nel dedicarsi ad una passione.

.... se hai scoperto Big jim da poco ...vuol dire che la passione è all'inizio .....

da poco no, avevo solo 2 big jim da bambina il resto tutte barbie e ken, poi un mio amico me ne ha regalati 3 di quand'era piccolo, sono cosi belli li amo ACCLAME

nemesi74

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 23.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Double.Trouble il Ven 7 Giu 2013 - 10:36

Da questa discussione ne venimmo a capo anni fa sul mio ex-forum, dopo una bella spiegazione chimica simile a quanto riportato, ma rimase un dubbio non ancora dipanato, riguardo il fatto che diversi Congost avessero il procedimento di scioglimento in atto seppur presentassero i distanziali tra braccia e busto.

Ne ho avuti alcuni MISB, altri li ho visti in vendita, eppure senza contatto lo scioglimento partiva lo stesso, come se il fatto di essercene stato uno iniziale, prima del confezionamento, avesse di fatto datto il via al processo.

I distanziali ricordi di averli trovati in plastica ed in cartone, ma in entrambi i casi lo scioglimento era il medesimo.
avatar
Double.Trouble
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 1201
Età : 50
Località : Pavia
Data d'iscrizione : 20.12.12

http://www.daneluzzi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  alecri il Mer 1 Ott 2014 - 21:47

Esattamente quando si dice vernice acrilica spray trasparente , per l'isolamento della gomma delle braccia dalla plastica del busto, si specifichi più precisamente:
- Nome Prodotto
- Marca Prodotto
- Tipologia di Applicazione
- Modalità di Applicazione
- Avvetenze

Grazzzzie!
avatar
alecri
.:: Dedito al Forum ::.
.:: Dedito al Forum ::.

Numero di messaggi : 888
Età : 46
Data d'iscrizione : 18.09.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  attila76 il Mar 23 Dic 2014 - 23:07

ma alla fine, in soldoni, qual'è la soluzione migliore a parte evitare il contatto? borotalco? vernice trasparente?
avatar
attila76
.:: Amatore ::.
.:: Amatore ::.

Numero di messaggi : 428
Età : 41
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 06.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  John Doe il Mer 24 Dic 2014 - 8:39

attila76 ha scritto:ma alla fine, in soldoni, qual'è la soluzione migliore a parte evitare il contatto? borotalco? vernice trasparente?

...io periodicamente gli do di borotalco...ma si può anche applicare un pezzetto di scotch trasparente sotto l'ascella Wink
avatar
John Doe
.:: Fedelissimo ::.
.:: Fedelissimo ::.

Numero di messaggi : 5152
Età : 46
Località : Roma
Data d'iscrizione : 26.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Dr.SEP il Mer 24 Dic 2014 - 11:16

Per quanto riguarda gli stivali le uniche due soluzioni sono:
1)Mettere del borotalco periodicamente negli stivali.
2)Non indossare gli stivali.
Per quanto riguarda ascelle e gambe una volta recuperato il recuperabile con i metodi citata nei vari topic si può:
1)Applicare dello scotch.
2)Spruzzare con vernice trasparente.
3)Isolare con colla (si può usare ciano acrilico oppure provare con un sottile strato di vinavil che forma comunque una pellicola).
4)Passare a pennello uno strato di trasparente (tipo decoupage).
Ovviamente l'esposizione ed il controllo periodico giocano un ruolo fondamentale nella conservazione del bene.
avatar
Dr.SEP
.:: Ordinatore ::.
.:: Ordinatore ::.

Numero di messaggi : 5393
Età : 48
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 05.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: PREVENZIONE : colature plastica sotto ascelle

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum